I pagamenti che non effettuo perché oggetto di sospensione e che dovranno essere eseguiti entro il 30 novembre 2020, vanno pagati in unica soluzione?

Non necessariamente. Per le cartelle di pagamento in scadenza nel periodo di sospensione puoi anche richiedere una rateizzazione. Al fine di evitare l’attivazione di procedure di recupero da parte di Agenzia delle entrate Riscossione è opportuno presentare la domanda entro il 30 novembre 2020.

Category: Decreto Agosto 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.