Rateazione sull’avviso bonario: sanzioni intere solo sulle rate non pagate

Qualora il contribuente ometta di pagare la rate di un avviso bonario derivante dal controllo “automatizzato” delle dichiarazioni fiscali, le sanzioni dovranno essere irrogate in misura piena soltanto sul capitale residuo e non sull’intero importo.

Lo ha precisato la Ctp di Treviso con la sentenza n. 360/01/2017.

Motivazioni

Le sanzioni presuppongono un comportamento illecito, che non può certo essere ricollegato alle rate puntualmente pagate per intero. In mancanza di comportamento illecito non può esservi sanzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: