Commissione Tributaria Regionale Lombardia, sez. 22, 20.09.2018, n. 3897

Non paga il doppio del contributo unificato l’appellante del giudizio tributario che perde l’impugnazione. Secondo la Ctr, il Dpr 115/2002 non è applicabile al giudizio tributario d’appello, mancando una norma che estende alle controversie tributarie, decise dal giudice di legittimità, la disciplina che il testo unico sulle spese di giustizia detta per il processo civile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: