Giudice di Pace di Albano Laziale, sez. I, 6.05.2014, n. 399

Dalla documentazione in atti, non è possibile stabilire la regolarità delle notifiche delle cartelle in questione, in quanto Equitalia non ha depositato gli originali delle cartoline contenenti l’avviso di ricevimento, ma copia delle visualizzazioni informatiche del dettaglio dei documenti de quibus, per cui l’opposizione merita accoglimento e le cartelle esattoriali opposte vanno annullate, come va annullato il fermo amministrativo, poiché non è dato conoscere su quale titolo di credito sia stato posto.


Giudice di Pace di Albano Laziale, sez. 1, 06.05.2014, n. 399

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: