Accertamento imposte dirette

Comm. trib. prov. Rimini, sez. II – Sentenza n. 152/02/12 del 09/08/2012 – Pres. Di Bisceglie G., Rel. Checchi M.

Il valore desunto dall’Osservatorio immobiliare (valori OMI), unitamente ad altri indizi (dichiarazioni verbali di terzi, prove giurate e simili) costituiscono indizi che possono rappresentare un elemento sufficientemente rafforzato da permettere l’effettuazione di un accertamento di tipo analitico-presuntivo, ossia costituire, grazie altri elementi di supporto e integrazione, presunzione “qualificata”, semplice, ossia “grave, precisa e concordante” ex art. 39 1° comma lett. d) secondo periodo del DPR 600/73.

Riferimenti: Art. 39 comma 1 lett. d) DPR 600/73; art. 9 comma 3 del TUIR – Art. 24 Legge 88/2009.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: