Giudice di Pace di Roma, sez. VI, 21.11.2011, n. 22236

È da rilevare al riguardo diverse eccezioni tra cui la mancata corrispondenza tra la presunta violazione del codice della strada indicata nel verbale impugnato, “sostava senza esporre titolo di pagamento” e la norma del codice della strada “art. 157/6”. Tale norma infatti prescriva l’obbligo ai conducenti di segnalare in modo chiaro l’orario in cui la sosta ha avuto inizio, non contemplando pertanto la mancata esposizione del titolo di pagamento.


Giudice di Pace di Roma, sez. VI, 21.11.2011, n. 22236

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: