Giudice di Pace di Roma, sez. IV, 18.07.2011, n. 121492

L’opposizione così, come formulata, va accolta ed annullato il provvedimento opposto, atteso che vanno condivise e fatte proprie da questo Giudicante le argomentazioni di cui al ricorso. La ricorrente, infatti, ha esibito documentazione in atti, copia del tagliando di parcheggio riferitosi allo stato di luogo e di tempo in cui è stata elevata la sanzione.


Giudice di Pace di Roma, sez. 4, 18 luglio 2011, n. 121492

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: