Giudice di pace di Roma, sez. IV, 14.04.2010, n. 24228

L’opposizione disciplinata dagli artt. 22 e ss. L. 689/1981, può essere diretta, oltre che avverso il verbale di accertamento o l’ordinanza-ingiunzione del Prefetto irrogativa della sanzione amministrativa, anche contro la cartella esattoriale emessa per la relativa riscossione solo nel caso in cui il destinatario della stessa cartella abbia interesse a dedurre l’assenza del provvedimento sanzionatorio o la sussistenza di vizi relativi alla sua notifica.


Giudice di pace di Roma, sez. IV, 14.04.2010, n. 24228

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: