Giudice di pace di Roma, sez. IV, 14.04.2010, n. 24228

Nel caso in cui all’opponente non sia mai stato ritualmente notificato il verbale sottostante la cartella di pagamento impugnata, ne consegue che va dichiarata estinta, ai sensi del disposto dell’art. 201, co. 5 C.d.S. l’obbligo di pagamento risultante a carico del ricorrente nella cartella di pagamento impugnata con conseguente annullamento di quest’ultima.


Giudice di pace di Roma, sez. IV, 14.04.2010, n. 24228

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: